GIOCaSCUOLA - azioni di contrasto alla povertà educativa

It remains to raise funds:
Need €30,000
Provincia autonoma di Trento
01.08.2020 - 31.07.2021
Money support
Beneficiaries
Children and teenager, Citizens and communities, Foreing communities, Social exclusion, poverty, Migrants, minorities and refugees, Families, adults, Others
Details about non material assistance

Money support: €30,000.00 needed.


About us

  • SummarySummary

    La scuola è il primo luogo di incontro e relazione tra cittadini, in cui le diversità sono molte e, se non adeguatamente affrontate, rischiano di costruire le basi per fenomeni violenti quali bullismo e discriminazioni. La presenza di bambini rifugiati e/o fragili all’interno di alcune classi eleva questo rischio ma è anche un’opportunità per tutti per crescere insieme senza la paura dell’altro.
  • ChallengeChallenge

    Con il progetto GIOCaSCUOLA - azioni di contrasto alla povertà educativa intendiamo promuovere l’importanza della conoscenza e del rispetto dell’altro al di là di nazionalità e origini: costruiamo insieme a bambini, insegnanti e genitori opportunità di riflessione, scambio e gioco per una progressiva facilitazione di un clima inclusivo in classe a vantaggio di tutti i bambini e del loro percorso di apprendimento.
    Il progetto mira a coinvolgere 2 classi della scuola primaria (bambini, insegnanti e genitori) in un percorso della durata annuale che utilizza il gioco come strumento inclusivo e non discriminatorio.
  • SolutionSolution

    Il progetto si compone di tre fasi:
    progettazione dell’azione in relazione alle caratteristiche della classe e in sinergia con l’istituto scolastico,
    percorsi formativi per insegnanti,
    laboratori creativi per bambini e genitori.

Monthly report

no data

Project news

no news

loading-spinner